ABS-Lock® Falz IV

Punto d´ancoraggio per tetti scanalati

Il sistema ABS-Lock® Falz IV è stato studiato per garantire un ancoraggio sicuro fino a tre persone contemporaneamente. L’ancoraggio permette uno spostamento orizzontale in tutte le direzioni. Inoltre è stato concepito come elemento di supporto per i sistemi a funi della classe C. Il dispositivo è omologato e certificato CE conformemente alla norma DIN EN 795 come ancoraggio della classe A e C. La sua composizione in acciaio legato lo protegge contro la corrosione. Inoltre è regolabile e può essere
montato sui profilati sul tetto con una distanza delle graffature fino a 660 mm.

Uso:

Il Lock Falz IV può essere usato anche come supporto finale o intermedio nei sistemi a funi della classe C, come il Lock Sys oppure il Lock Sys II. In tal caso, come supporto intermedio, questo dispositivo va montato solo con due morsetti, semplificando notevolmente l’installazione di sistemi a funi maggiori. Il dispositivo Falz IV come supporto intermedio per il sistema Lock Sys II è corredato di un elemento a scorrimento fissato alla fune. Il dispositivo è sicuro contro le cadute dall’alto per uno fino a tre operatori contemporaneamente e va montato sulla bordatura o serraggio di profilati graffati delle marche Zambelli (RIB-ROOF 465), Corus Bausysteme (KALZIP), Domico (GBS, e con morsetti particolari anche su Domitec), Interfalz (standard) e Aluform (Alufalz/Aludeck), oppure anche su lamiere in alluminio, zinco titanico, rame, acciaio zincato e acciaio resistente alla corrosione. Il dispositivo Lock Falz IV viene fissato per mezzo di quattro profilati in acciaio legato a spigoli uniti sulle graffature dei profilati del tetto, combacianti perfettamente con questi ultimi. Una volta che i profilati sono stati posizionati vanno uniti per mezzo di due bulloni. Quindi i morsetti possono scorrere l’asola fino a trovare la distanza della graffatura necessaria.